Un pezzo di GRAB 7 Aprile 2019

April 7, 2019 | 9:30 am – 13:30 pm 
Metro Garbatella  , Roma , Italia

In attesa del GRAB (ex GSA) cominciamo a conoscere “i pezzi” che già ci sono.

A forza di essere utilizzato dai ciclisti diventerà sempre più vicino il momento in cui sarà percorribile e protetto tutto il giro.

Propongo quindi per domenica 7 Aprile UN PEZZO DI GRAB
sulle orme di quel “Grande Sentiero Anulare” servito da prototipo per il progetto salito agli onori della cronaca come GRAB.
La partenza sarà da metro Garbatella, viaggeremo in completa autogestione, saranno solo presenti due o tre persone in testa ad indicare il percorso, che sarà per l’90% nei parchi.
Il percorso: dal ponte Spizzichino, si fa tutta la Circonvallazione ostiense e si attraversa la Cristoforo Colombo, si entra nel Parco Scott e si esce sull’Appia Antica, si entra nel Parco della Caffarella e si esce a via dell’Almone,
si percorre il marciapiede di via dell’Almone e si attraversa l’Appia Nuova, si percorre il marciapiede fino a Via Anicio Paolino, con dei vicoli si arriva al Casale del Tor Fiscale. Dal parco del Tor Fiscale si entra nel Parco degli Acquedotti che percorriamo fino alla Parrocchia di San Policarpo in via Lemonia. Lunghezza del percorso 10/12 km.
Qui si può andare a prendere la metro A o decidere di tornare per lo stesso percorso.
A Domenica.

Un po di storia del percorso dal GSA al GRAB

…… Un’escursione che, nelle intenzioni, voleva invitare ad un viaggio alla scoperta delle parti nascoste della città, dei sentieri sopravvissuti all’avanzata distruttiva del cemento armato, di boschi, frammenti superstiti di campagna romana, tumuli funerari millenari, fiumi, acquedotti. Una piccola avventura in cui coinvolgere i ciclisti, appassionati e non, e funzionare da “imprinting” per far nascere e sviluppare un modo diverso di vedere e vivere gli spazi urbani e suburbani.

(autore MArco Pierfranceschi)